L’organizzazione di eventi aziendali rappresenta contemporaneamente un importante veicolo di comunicazione e un importante investimento per l’azienda.
Per questi motivi gli eventi aziendali devono essere gestiti contando su idee, risorse e strumenti per distinguersi con stile e originalità.

Come organizzare eventi aziendali in modo professionale 

Gli eventi aziendali hanno spesso l’obiettivo di aumentare la brand awareness e aprirsi a nuove opportunità di business e per questo motivo, il ritorno in termini di immagine, diventa difficile da quantificare, ma può essere molto più rilevante di quello che potrebbe esse l’immediato guadagno economico.

A prescindere dal tipo di evento aziendale da organizzare, una manifestazione che ha l’obiettivo di soddisfare le aspettative dei presenti non può avere cura e serietà dell’organizzazione come basi. 

Un evento aziendale di successo, infatti, si pianifica e organizza con mesi di anticipo e necessita di risorse e strategia.

 

Comunicare e creare engagement intorno all’evento 

Un evento aziendale è costituito da tre macro momenti: la fase pre-evento, il periodo dell’evento e la fase post-evento e ognuno di questi tre è importante al pari degli altri. 
Spesso, invece, una volta messa in moto la macchina organizzativa, ci si concentra – a volte anche ossessivamente – sui dettagli pratici e si trascura l’aspetto dell’engagement, e cioè di creare partecipazione intorno all’evento aziendale.

A seconda di quale sia l’obiettivo e il target è necessario prevedere dei momenti o delle azioni che generino engagement anche e soprattutto sui social.
Come? Creando appositi spazi per il networking e le foto/selfie con scenografie particolari, prevedendo un buffet originale e fuori dagli schemi, consegnando gadget apprezzati e, magari, anche profilati per elevare la brand awareness e la popolarità del brand.

 

Promuovere l’evento 

Uno degli elementi essenziali dal quale non si può prescindere nell’organizzazione di un evento aziendale di successo è senza dubbio la comunicazione.
Chiaramente il riferimento non sono i piccoli eventi o quelli svolti internamente ai quali partecipano i dipendenti, ma per i grandi eventi, nel calcolo del costo di organizzazione, bisogna riservare un budget alla realizzazione di una campagna pubblicitaria per promuovere l’evento.

L’evento avrà la sua cartella stampa digitale , o press kit, e a seconda dell’obiettivo e del target da raggiungere, verranno strutturate delle strategie di comunicazione ad hoc.
L’agenzia ufficio stampa si occuperà di comunicare il tuo evento aziendale usando i media tradizionali, i digital media, i social network e gli stakeholder o influencer, che consentiranno di raggiungere il target in modo mirato.

Lo storytelling in diretta durante l’evento (come la pubblicazione di Instagram Stories o il live Twitting) consentirà al brand di rafforzare il legame con il pubblico e di fornire sempre news e informazioni aggiornate. L’organizzazione di un evento aziendale è importante ma disporre di idee, risorse e strumenti per distinguersi con stile e originalità nella comunicazione dello stesso, in tutte e tre le fasi (pre, evento e post), farà sicuramente la differenza.

Ecco perché hai bisogno di un’agenzia ufficio stampa.